Chiacchere da spiaggia… Stavo parlando con un amico ingegnere, è uscito il discorso dell’energia alternativa.
Lui sosteneva che l’eolico e il solare siano una bufala.
Visto che lui è un ingegnere ed io un cazzone umanista, ho abbozzato. Vorrei però conferma, visto il tamtam che si fa sul tema.
Dunque, provo a ripetere ciò che mi ha detto.
Lui sostiene intanto che l’energia che serve a costruire un pannello è di piú di quella che il pannello ne puo produrre.
Dice poi che il caldo è dannoso per il solare. Un posto come la calabria non è affatto indicato per il solare perchè la temperatura elevata non facilità l’assorbimento di energia e perchè la “trasmissione” dell’energia non sopporta il caldo.
Ergo, in Germania si, in Calabria no.
Il solare è il futuro perché il petrolio sta finendo, ma il rapporto costi-benefici non ha confronti. Il petrolio è molto meglio.
è vero?
Poi l’eolico.
Le giganti pale che si vedono ogni tanto nei paesaggi nordici sono in realtà mosse da motori a gasolio. I quali dovrebbero solo far iniziare il movimento per permettere poi ad un venticello costante di far girare il tutto e produrre energia.
Il problema è che in una condizione come quella calabrese, con forti raffiche di vento e senza vento costante, le pale sono assolutamente inutili.
Per risolvere questo problema, hanno prodotto un modello fatto di vetroresina, a forma di traliccio. Il problema di questa soluzione è che a smaltire questi tralicci, cosa che sembra molto complessa e costosa.
In realtà il discorso è che vorrei mantenere una speranza. Duplice per la verità. Da una parte spero che l’eolica e la solare siano una strada percorribile, c’abbiamo investito tanto e concettualmente mi sembrano 2 buone strade. Dall’altra non vorrei che, come accade tanto spesso in italia, fondiamo movimenti, muoviamo opinione pubblica, lanciamo campagne, investiamo soldi, facciamo investire i piccoli risparmiatori per qualcosa che già sappiamo essere obsoleto, inefficiente, antieconomico.
Spero proprio che non sia cosi, che il mio amico si sbagli, che una volta tanto stiamo andando nella direzione giusta.

Annunci