Oggi 21-10-08, alle ore 7.00 è stato sgomberato l’ex-cinema ed ex-teatro Horus da qualche tempo occupato. Per noi Giovani Democratici di Talenti questa non è una bella notizia. Occupare non è  il nostro metodo di portare avanti la lotta politica e le istanze sociali del nostro territorio, ma non siamo ottusi né ciechi e, pur riconoscendo il principio primo della Legalità, conosciamo benissimo le alte motivazioni che hanno spinto alcune realtà giovanili del nostro municipio a tale atto. Tra queste sicuramente condivisibile è la totale e strutturale assenza di spazi giovanili.

L’occupazione del Horus è stata affrontata come una questione di pubblica sicurezza da parte delle amministrazioni comunale e municipale che sembrano saper comprendere e parlare solo questa lingua. Quando inizieranno a rispondere alle reali richieste dei giovani del IV municipio, con interventi che mirino ad attivare luoghi d’incontro e di scambio culturale e interculturale?

Chiediamo quindi il rispetto della destinazione d’uso come centro culturale dei locali che ospitavano l’Horus, ricordando a tutti che l’area era comunque sotto sequestro giudiziario per lavori abusivi precedenti all’occupazione che avrebbero probabilmente portato all’apertura dell’ennesimo, inutile e ingiustificato centro commerciale.

A noi la favola della sicurezza non piace.

Noi vogliamo un quartiere aperto e plurale nelle sue espressioni sociali, che veda nei giovani e nelle loro attività una ricchezza, senza la cappa nociva di un razzismo e di un neofascismo oramai soffocante. 

Su questo siamo pronti a mobilitarci e a dialogare con tutti coloro che come noi hanno una diversa idea di Città e del suo essere la forma dello spirito sociale della Cittadinanza.

— 
Giovani Democratici Talenti
Via Giovanni Verga, 54
06/8274790
gdtalenti@gmail.com

Annunci