da una conversazione facebook.

Martino: bella questa!

Paolo: macafatto?

Roberta: oddio vi prego possiamo uscire dai trip del linguaggio bellincampiano…sto talmente sotto a ste dannata lingue germaniche antiche che potrei finire per analizzare filologicamente pure la lingua bellincampiana….

Paolo: UHUHUUHUHU

Pietro: borerrimo

Jacopo: totale

Roberta: e allora giochiamo…

legenda:

  • bell. bellincampiano
  • ita. italiano
  • * forma ricostruita
  • // trascrizione fonetica
  • < proviene
  • > diventa

bell. 09 UHUHUUHUHU < *AHAHAHAHAH bell. 08
si noti il passaggio dalla vocale tematica per la risara /a/ alla vocale velare /u/
si suppone che tale mutamento sia dovuto al passaggio dall’uso del programma msn/adium all’uso recentissimo del mezzo facebook.

bell. 2000 c.ca / -errimo/ < ita /-issimo/
suffisso in uso sin dai primi passi della lingua bellincampiana, usata per esprimere i superlativi assoluti.
la /i/ tematica dell’italiano diventa /e/ e la spirante interdentale /ss/ per il fenomeno del rotacismo e geminazione passa a /rr/ nel bell. si noti che in questo caso viene aggiunto un vocabolo di acquisto più recente nella bell. introdotta con il fenomeno dell’assimilazione di contatto con il confinante territorio Marsanicciano.

bell. *totale
forma rara, più spesso nei pochi e poco decifrabili manoscritti bellincampiani troviamo la forma /totally/, riconducibile all’abuso che il bell. fa della lingua inglese.”

Roberta COMPLIMENTI!

me so’ commosso dal ride’.

Annunci