Appena ricevuta, da un amico, sulla posta facebook.

“Carissimo Martino, non ce la faccio più. Non riesco a starti dietro. Sei “troppo” per le mie capacità. Ogni volta che apro FB sono sommerso dalla tua straripante e dilagante presenza che invade ogni cm. quadrato dei 22 pollici del mio schermo. Un bianco cappello,che copre chissà quali propositi di invasione telematica, è diventato il mio incubo notturno. Perciò, senza nulla togliere al tuo impegno reale e alle tue capacità comunicative, ho preso la decisione di staccarmi, almeno momentaneamente,da te. Ti rimangono sempre 1.127 contatti. E poi, all’occorrenza, so come e dove trovarti per ristabilire il legame che desidero non finisca definitivamente. Perché sei un prezioso amico da conservare.Ciao”

Annunci