Continuando a sperimentare i ravioli più strani: ravioli fatti in casa ripieni di pollo al curry conditi con crema di zucca.

Per i ravioli:

Un etto di farina per ogni uovo e 2 etti di farina per ogni commensale (di buon appetito). In una terrina si impasta il tutto e poi si continua ad impastare su un piano di legno ben infarinato o sul marmo. Si impasta ben bene per almeno 15 minuti. Qui per approfondire la preparazione.

La farcitura è un semplice pollo al curry. Tritate la carne, cuocetela in un soffritto di aglio e olio. Durante la cottura, a bisogna, aggiungete poco vino bianco. A fine cottura aggiungete curry in abbondanza, salate e lasciate freddare.

Il condimento:

Fate  soffriggere la cipolla nel vino bianco. Ritirato il vino, aggiungete il burro, la zucca tagliata a pezzi grossi e un po’ di latte. Fate cuocere a fuoco lento, con il coperchio, per una ventina di minuti. Frullate tutto con il minipimer, aggiungete sale e pepe (poco).

Lessati i ravioli, conditeli con la salsa e godetevi questo improbabile e gustosissimo accostamento!

Annunci